Unifarm e Farmacentro lanciano Sinerfarma

Dall’intesa tra Unifarm (società di farmacisti operante nella distribuzione intermedia del farmaco e dei servizi, attiva in Trentino Alto-Adige, Veneto, Liguria e Sardegna) e Farmacentro Servizi e Logistica (cooperativa dei farmacisti del Centro Italia attiva nel campo della distribuzione intermedia del farmaco in Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo) è nata una nuova società chiamata Sinerfarma.
Membri del consiglio di amministrazione di Sinerfarma Srl sono: Francesca Rauzi, presidente; Ruggero Golinelli vicepresidente; i direttori generali delle due aziende Fabio Calzola (Farmacentro) e Claudio Occoffer (Unifarm) nel ruolo di consiglieri. Sede di Sinefarma è Anzola dell’Emilia (Bologna).

I due gruppi, Unifarm e Farmacentro, raggiungono oggi quotidianamente 2.300 farmacie in tutta Italia. La nuova società contiene già nel nome il principio base dell’intesa, cioè il concetto di “sinergia”. Commenta infatti la presidente Rauzi: “Due importanti realtà aggregative dei farmacisti indipendenti hanno deciso di compiere un passo importante. Una sinergia che si estenderà all’ambito commerciale, logistico e dei servizi, volta a creare valore per le farmacie e per il cittadino”. Aggiunge Golinelli: “Con questo modello, rispettando le realtà territoriali e le varie peculiarità delle regioni in cui operano i due gruppi, abbiamo avviato un modello di sinergia volto a tutelare il mondo della farmacia e di conseguenza anche i cittadini”.

(Farma 7 n. 27/28 – 2019)

2019-07-11T12:30:56+00:00