“Farmacia dei servizi, una scelta, tante opportunità: servizio sanitario, professionisti, cittadini” è il titolo e tema del convegno dedicato all'attuazione della farmacia dei servizi, in programma il 9 febbraio all’Hotel Dioscuri Bay Palace, San Leone-Agrigento. L'evento è  promosso da Ordine dei farmacisti e Federfarma Agrigento Atifar.

L'attuazione della farmacia dei servizi è al centro di un convegno in programma ad Agrigento il 9 febbraio. Ne discutono rappresentanti della farmacia, dei medici, delle istituzioni.

L’ argomento è di strettissima attualità, dato lo sviluppo della sperimentazione in corso in numerose Regioni italiane. Si sta finalmente dando concretezza a un progetto di cui si parla da tanti anni e che rappresenta un’evoluzione cruciale del ruolo della farmacia. Ne abbiamo parlato anche di recente qui. Il convegno si propone di affrontare sia le questioni generali e le linee di indirizzo dell’attuazione della farmacia dei servizi, sia gli aspetti operativi, che riguardano sia le caratteristiche specifiche delle prestazioni fornite sia la necessaria formazione dei farmacisti. Per discutere di tutto questo parteciperanno all'incontro parecchi rappresentanti della categoria e della professione, oltre che esponenti delle organizzazioni dei medici e delle istituzioni, che sono, insieme, naturalmente, ai cittadini, gli interlocutori chiave dei farmacisti nel corso di questo processo. Sono previsti gli interventi di:
  • Maurizio Pace, presidente dell’Ordine di Agrigento e segretario della Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani
  • Claudio Miceli, presidente dell’Associazione titolari farmacia di Agrigento Atifar
  • Andrea Mandelli, presidente della Fofi
  • Ruggero Razza, assessore alla Salute della Regione Siciliana
  • Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma
  • Toti Amato, presidente dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della Provincia di Palermo e componente del Comitato centrale della Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri)
  • Gianni Petrosillo, presidente di Federfarma Bergamo
  • Pasquale Cananzi, farmacista dirigente del servizio farmaceutico della Regione Siciliana ("Servizio 7 - Farmaceutica")
  • Roberto Sanfilippo, direttore del Centro per la formazione permanente e l’aggiornamento del personale del Servizio sanitario della Regione Siciliana
  • Nicola Stabile, presidente di Promofarma