Federfarma Firenze e Messina hanno rinnovato i propri organi direttivi per il mandato 2020-2022, confermando la fiducia ai presidenti uscenti, rispettivamente Marco Nocentini Mungai (nella foto) e Giovanni Crimi.

Elezioni dei titolari per Federfarma Firenze e Federfarma Messina. Rieletti i presidenti uscenti Marco Nocentini Mungai e Giovanni Crimi.

Pubblichiamo di seguito l’esito delle elezioni delle Associazioni provinciali dei titolari di farmacia di Firenze e di Messina con la attribuzione delle relative cariche.

• FEDERFARMA FIRENZE

Consiglio direttivo

Presidente Marco Nocentini Mungai

Vicepresidente rurale Daniele Dani

Vicepresidente urbano Luigi Danti

Segretario Franco Bardazzi

Tesoriere Isidoro Tortorici

Consiglieri Laura Cappella, Gabriele Formenti, Filippo Fucile, Nicola Piemontese, Gianni Stecchi, Francesco Venturi

Collegio dei revisori dei conti

Paola Bertone, Paolo Botteri, Benedetta Chiostri

Collegio dei probiviri

Michele Bianchi, Lorenzo Enrico Medri, Daniela Rosati

• FEDERFARMA MESSINA

Consiglio direttivo

Presidente Giovanni Crimi

Vicepresidente urbano Santi Antonello Maria La Maestra

Vicepresidente rurale Vincenzo Pietropaolo

Segretario Claudio Papisca

Tesoriere Giuseppe Gargano

Consiglieri Gaspare Cattafi, Olga Di Mario, Mario Alessio Forzano, Domenico Majolino, Angela Pirrone, Francesca Procopio

Collegio sindacale

Filippo Pirrotta (presidente), Giuseppe Facciolà, Giovanni Verso, Eugenio Raneri (supplente)

Collegio dei probiviri

Giuseppe Chiofalo (presidente), Fortunata Bisbano, Domenico Cristelli, Rosalba Laganà, Antonio Tambato