“Farma 7” n. 12, che è in spedizione e arriverà la prossima settimana nelle farmacie di tutt’Italia, contiene come allegato un depliant realizzato dalla Fondazione Francesca Rava, per annunciare l’ottava edizione dell’iniziativa “In farmacia per i bambini”, con il patrocinio, tra gli altri, di Federfarma. Esso contiene sia la presentazione della campagna, sia il modulo per partecipare all’iniziativa, che si terrà venerdì 20 novembre in occasione della Giornata mondiale dei diritti dell’infanzia.

L’iniziativa “In farmacia per i bambini” prevede che il 20 novembre nelle farmacie aderenti, (l’elenco sarà pubblicato sul sito https://infarmaciaperibambini.nph-italia.org) i cittadini potranno acquistare farmaci da banco a uso pediatrico e prodotti baby care che verranno donati a enti non profit impegnati nel dare aiuto ai bambini in povertà sanitaria in Italia e all’ospedale pediatrico N.P.H Saint Damien di Haiti. A ogni farmacia verrà abbinato un ente benefico, che si occuperà del ritiro dei prodotti donati. Novità di quest’edizione è la possibilità, per le farmacie che lo desiderano e sono attrezzate, di consentire ai cittadini di acquistare e donare online i prodotti nei giorni precedenti e successivi alla data del 20 novembre.

Nel 2019, con l’adesione di 2.067 farmacie e l’aiuto di 3.000 volontari, sono state raccolte 230.000 confezioni di farmaci, distribuite a 668 case famiglia ed enti benefici. Quest’anno l’iniziativa appare particolarmente importante e utile, in quanto tutte le realtà in rete con la Fondazione Rava -a causa dell’emergenza sanitaria, sociale ed economica scatenata dal Covid- sono come non mai in difficoltà.

Alle farmacie che decidono di aderire all’iniziativa è richiesto un contributo minimo di 100 euro, deducibile fiscalmente. È preferibile compilare il modulo di adesione direttamente online, sul sito https://infarmaciaperibambini.nph-italia.org. In alternativa, il modulo può essere inviato -insieme alla ricevuta della donazione- per posta elettronica all’indirizzo emanuela.ambreck@nphitalia.org, oppure al fax 02/55194958 entro il 30 settembre 2020. Il contributo può essere effettuato con bonifico, versamento su c/c postale, oppure con carta di credito contestualmente all’iscrizione on line. Per informazioni: Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia, tel. 02 54122917; info@nph-italia.org.