Si sono svolte le elezioni per il rinnovo degli organi direttivi delle Associazioni provinciali di Bergamo e di Biella Vercelli. Queste le cariche assegnate per il triennio 2020-2023.

Federfarma Bergamo – Consiglio direttivo: presidente Giovanni Petrosillo, vicepresidente Michela Bialetti, presidente Comitato rurali Ferdinando Peschiulli. segretario Andrea Francesco Raciti, tesoriere Alberto Bellaviti. Consiglieri: Ettore Colombo, Ernesto De Amici, Maria Gabriella Maridari e Mirko Meloni. Collegio dei sindaci: Alfredo De Micheli, Antonella Doneda e Mauro Maffeis (effettivi), Giovanni Pizzigalli e Giovanni Sanguettola (supplenti). Collegio dei Probiviri: Dario Bani, Ugo Maurizio Rodriguez e Raffaele Marzani.

Federfarma Biella Vercelli – Consiglio direttivo: presidente Piero Zantonelli, vicepresidente Vercelli Giacomo Guala, vicepresidente Biella Maurizio Azzellino, presidente Comitato rurali Stefano Cantone, tesoriere Michela Bruna, segretario Giorgio Nicola Bona, Consiglieri: Domenico Barrera e Gisella Rozzati. Revisori dei Conti: Francesco Garavana, Giulia Tonino (effettivi), Carlo Rosario (supplente). Collegio dei Probiviri: Michela Arosio e Stefano Gino. Delegati: Federfarma nazionale: Giorgio Nicola Bona e Piero Zantonelli; Federfarma Piemonte: Giorgio Nicola Bona, Stefano Cantone e Piero Zasntonelli

 

FARMINDUSTRIA – Massimo Scaccabarozzi riconfermato presidente

Rinnovato il Comitato di Presidenza di Farmindustria per il biennio 2020-2022, con la riconferma del presidente Massimo Scaccabarozzi (Janssen Italia) e la nomina di cinque vicepresidenti: Alberto Chiesi (Chiesi Farmaceutici), Maurizio de Cicco (Roche), Pasquale Frega (Novartis Farma), Stefano Golinelli (Alfasigma) e Luciano Grottola (Ecupharma). Questi, invece, i nuovi membri del Comitato di presidenza: Lucia Aleotti (Menarini), Francesco De Santis (Italfarmaco), Fabrizio Greco (AbbVie), Fabio Landazabal (GlaxoSmithKline), Pierluigi Petrone (Euromed) e Lorenzo Wittum (Astrazeneca).