Rinnovati questa estate alcuni consigli direttivi di associazioni dei titolari Federfarma. Pochi giorni fa è stata la volta di Federfarma Gorizia e Federfarma Oristano, mente a fine luglio-inizio agosto il rinnovo aveva riguardato Federfarma Bolzano. In precedenza, nel corso di questo 2020, varie associazioni provinciali e regionali avevano provveduto ad aggiornare con le elezioni i propri vertici per il prossimo triennio (tra le più recenti, si veda qui).

Qui pubblichiamo i nomi e le cariche dei nuovi consigli direttivi delle associazioni dei titolari di Gorizia, Bolzano e Oristano, così come scaturiti dalle votazioni e dalla successiva definizione di incarichi e funzioni.

Associazioni dei titolari: Alberto Rampino presidente di Federfarma Gorizia; Matteo Paolo Bonvicini presidente di Federfarma Bolzano; Pierluigi Annis presidente di Federfarma Oristano.

  • Federfarma Gorizia: presidente Alberto Rampino (rurale); vicepresidente Anna Olivetti; rappresentante rurale Gian Enrico Gaspardis; segretaria Carla Tavasani; tesoriera Paola Antonaz; consiglieri Vittorio Spanghero, Isabella Tacchino; revisori dei conti Salvatore Foti (presidente), Fabio Leghissa, Roberta Stacul, Stefania Fabbro (supplente), Alberto Morassi (supplente).
  • Federfarma Bolzano: presidente Matteo Paolo Bonvicini, vicepresidente. Paul Zelger; segretaria Maria Grazia Franch; tesoriera Sara Pacchioni; presidente dei rurali Astrid Hell; consiglieri Philipp Egger, Birgit Pircher.
  • Federfarma Oristano: presidente Pierluigi Annis (urbano); vicepresidente Pasquale Sechi (rurale); segretario Giuseppe Del Vais; tesoriera Maria Giuseppa Barracu; consiglieri Salvatore Gavino Cossu, Daniela Urgu, Francesco Trogu; sindaci Aldo Manca, Andrea Pedrazzini, Paolo Salaris, Luigi Annis (supplente), Alice Fiori (supplente); probiviri Maria Rita Mura, Michele Sulis, Enzo Mereu.