Si sono svolte le elezioni dell’Afi, Associazione Farmaceutici Industria, per il rinnovo delle cariche societarie e, dopo la storica presidenza del professor Alessandro Rigamonti (che manterrà la carica di presidente onorario), è cambiato il timoniere.

Queste le nuove cariche dell’Afi per il triennio 2021-2024: presidente Giorgio Bruno, vicepresidenti Paola Minghetti e Alessandro Regola, segretario Piero Iamartino, tesoriere Massimiliano Del Frate.

Consiglieri: Alberto Bartolini, Giovanni Boccardi, Rita Brusa, Carla Caramella, Marilena Carazzone, Massimo Cavalieri, Lorenzo Cottini, Andrea Gazzaniga, Giuseppe Messina, Alessandra Molin Zan, Maria Luisa Nolli, Massimo Pedrani, Lino Pontello, Mauro Rainoni, Giancarlo Rugginenti, Vittorio Tonus.

Revisori dei conti: Marina Figini, Luciano Gambini, Elena Simonetta. Supplente: Ivo Caldera.

Collegio dei Probiviri: Cesare Armetti, Antonio Danese, Guido Fedele. Supplente: Daniele Pizzi