Si tiene a Milano dal 9 all’11 novembre la Cphi Worldwide 2021, la mostra internazionale dell’industria farmaceutica e chimico-farmaceutica. Oltre agli appuntamenti in prezenza alla Fiera, sarà possibile seguire gli eventi anche on line tramite il sito dedicato, sul quale le conferenze e i lavori proseguiranno sino al 19 novembre.

A Milano dal 9 all’11 novembre si svolgerà “Cphi Worldwide 2021”, la mostra mondiale dell’industria farmaceutica e chimico-farmaceutica.

Con questa sua trentesima edizione, Cphi, Chemical pharmaceutical ingredients, riunirà a Milano i rappresentanti dell’intera filiera farmaceutica, che potranno così conoscere tutte le novità del settore e confrontarsi tra loro “sotto uno stesso tetto”, come si legge sul sito, a sottolineare l’importanza del ritorno agli eventi non più soltanto virtuali imposti dalla pandemia.

Dicono gli organizzatori: “dopo un anno di grandi sfide, riporteremo insieme la comunità internazionale del mondo del Pharma per celebrare il lavoro senza sosta e la tenacia che si sono tradotte negli storici successi di questa industria”. Saranno infatti presenti, provenienti da tutto il mondo, operatori di tutto il settore, dai produttori di principi attivi e farmaci a quelli di macchinari e dispositivi agli esperti di regolamentazione eccetera.

La rilevanza della manifestazione milanese è messa in evidenza anche dalle cifre riportate dal Sole 24 Ore per quanto riguarda il versante italiano. Si tratta infatti di un settore che in Italia vale oltre 34 miliardi di euro e ha una propensione internazionale superiore alle media dell’Unione europea, come dimostra la crescita delle esportazioni del 74% tra 2015 e 2020 (mentre la media Ue è del 48%).