Sul numero 7 di “Farma 7”, in arrivo in questi giorni in farmacia, i lettori potranno trovare l’elenco aggiornato dei farmaci innovativi approvati dall’Aifa. Si tratta nella grande maggioranza dei casi di medicinali in distribuzione ospedaliera, ma sui quali è in ogni caso opportuno che il farmacista sia informato e aggiornato.

Su “Farma 7” n. 7, in distribuzione nelle farmacie in questi giorni, l’elenco aggiornato dei farmaci innovativi approvati dall’Aifa: medicinali che devono essere resi immediatamente disponibili agli assistiti, anche senza il formale inserimento nei prontuari terapeutici ospedalieri regionali.

L’elenco dei farmaci innovativi, che l’Aifa periodicamente aggiorna (ne avevamo parlato sul nostro sito qui) comprende quei medicinali che, a giudizio della Commissione tecnico-scientifica dell’Agenzia del farmaco, “possiedono il requisito dell’innovatività terapeutica piena o condizionata, ai sensi dell’articolo 10, comma 2, della Legge n. 189/2012, come definito dall’art.1 comma 1 dell’accordo Stato-Regioni del 18 novembre 2010”.

Questi medicinali innovativi devono essere resi immediatamente disponibili agli assistiti, anche senza il formale inserimento nei prontuari terapeutici ospedalieri regionali.

L’Agenzia italiana del farmaco ricorda sul proprio sito che in Gazzetta Ufficiale è pubblicato per ogni singola specialità il riferimento all’inserimento nell’elenco, in relazione all’indicazione per la quale è previsto il rimborso a carico del Servizio sanitario nazionale.

L’elenco include anche il dettaglio dei prodotti che hanno accesso al Fondo farmaci innovativi oncologici e non oncologici.