La piattaforma di Promofarma DottorFarma sarà disponibile da domani 13 ottobre in una nuova versione arricchita con proposte dedicate specificamente all’Avviso pubblico Pnrr per le farmacie rurali e alla sperimentazione della farmacia dei servizi.

Federfarma rende disponibile dal 13 ottobre, tramite Promofarma, una nuova versione della piattaforma DottorFarma, dedicata in particolare all’Avviso Pnrr per le farmacie rurali e alla sperimentazione della farmacia dei servizi.

La piattaforma DottorFarma, ora rinnovata e arricchita, offre servizi per tutte le tipologie contrattuali e altri concepiti per esigenze specifiche, Vediamoli in sintesi, rimandando per approfondimenti alla Circolare congiunta Federfarma-Sunifar 411-27R, consultabile sul sito di Federfarma nell’area riservata.

Per tutte le tipologie contrattuali
  • Pazienti: servizi di “monitoraggio del paziente cronico” (arruolamento e gestione della terapia del cittadino/paziente)
  • Facile: servizi di accesso alle prestazioni della farmacia (prenotazione di prodotti e servizi)
  • Connessa: servizi di comunicazione: (video connessione sicura)
  • Con te: modulo di supporto alle campagne di screening (somministrazione e gestione di questionari) connessi a specifiche prestazioni o nell’ambito di progetti specifici (per esempio, “Farmacia dei Servizi”)
  • Facile+: servizi di gestione dell’aderenza alla terapia (follow-up e promemoria al cittadino/paziente e caregiver)
Per esigenze specifiche
  • DottorFarma per Pnrr: versione specifica della piattaforma DottorFarma, destinata alle farmacie che hanno partecipato all’Avviso pubblico per la concessione di risorse destinate al consolidamento delle farmacie rurali, tratte dal Pnrr (secondo ambito: “partecipazione alla presa in carico del paziente cronico” – ID B2 dell’Avviso).
  • DottorFarma per la sperimentazione: versione personalizzata per le farmacie che hanno avviato o avvieranno attività relative alla sperimentazione della farmacia dei servizi.
  • DottorFarma (standard): versione standard che include 50 min/mese di “Connessa” e fino a 1.000 cittadini arruolabili.
Nuovo contratto

Per aderire e selezionare la tipologia contrattuale di proprio interesse, sarà necessario sottoscrivere un nuovo contratto, collegandosi al sito di Federfarma con le proprie credenziali di accesso, e indicare la tipologia contrattuale di interesse.

Per il cittadino

Il cittadino/paziente potrà iscriversi gratuitamente al servizio sul sito di DottorFarma o scaricando l’app DottorFarma e potrà selezionare la propria farmacia di fiducia, presso la quale effettuare la prenotazione dei servizi e dei farmaci, e definire il proprio circolo di cura (caregiver, familiari eccetera). I servizi saranno inoltre fruibili, dal cittadino anche connettendosi al canale Telegram “DottorFarma Bot” o tramite WhatsApp.