È stato pubblicato nel sito internet dell’Inail l’Avviso relativo al Bando Isi 2023 sui finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Ne dà notizia Federfarma con la Circolare 571/2023, disponibile sul sito nell’area riservata.

Sul sito dell’Inail il Bando Isi 2023 sui finanziamenti alle imprese per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Come spiega la Circolare di Federfarma, l’Inail mette a disposizione 500 milioni di euro in finanziamenti a fondo perduto per le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura e, limitatamente alla riduzione di alcuni rischi, per gli enti del terzo settore.

Il finanziamento è calcolato sulle spese sostenute al netto dell’iva ed è compreso tra un importo minimo di 5.000 euro e un importo massimo di 130.000 euro. Non è previsto il limite minimo di finanziamento per le imprese che hanno meno di 50 dipendenti che presentino progetti per l’adozione di alcuni modelli organizzativi e di responsabilità sociale indicati nell’Avviso.

Per maggiori informazioni

Sul portale Inail –nella sezione “Accedi ai Servizi Online“- le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi regionali.

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto, nella sezione dedicata alle scadenze dell’Avviso Isi 2023.

Per maggiori informazioni sul Bando Isi 2023 si rimanda al testo completo della citata Circolare 571 e al servizio “Supporto” del portale dell’Inail.